Comune di Rose (CS) » Rose » Monumeti » Castello

 

NUOVO ALBO - PUBBLICAZIONI DAL 04/11/2015

 

albo pretorio

 

ALBO CON PUBBLICAZIONI FINO AL 03/11/2015

 

albo

 

NUOVA TRASPARENZA - PUBBLICAZIONI DAL 20/11/2015

Amministrazione Trasparente

 

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE CON PUBBLICAZIONI FINO AL 19/11/2015

Amministrazione Trasparente

avcp

atti

REGOLAMENTI

inc est

cc

servizi

organi di governo

uffici

contatti

Fatturazione Elettronica

TRIBUTI

cambio residenza

Sportello Unico per le Attività Produttive

 

 

Castello

Il Castello di Rose è privo di torri e bastioni; la sua edificazione risale al XIII secolo.

il castello si deve alla famiglia De Rose; costretta a fuggire da Parma, si rifugiò nel Regno di Napoli. Nel 1199, l'imperatore Federico II dichiarò Riccardo I de Rose Barone della Val di Crati. Lo stemma della famiglia De Rose è un leone rampante in campo azzurro.

I Castelli di Rose, Luzzi e di Tarsia nel periodo di Ruggero il Normanno costituivano un punto strategico per il controllo del territorio tra la valle del Crati e la piana di Sibari …

Il Castello sorge sulla parte più alta del centro Storico, sopra un fossato che costituiva una protezione naturale alle incursioni nemiche.

Il Castello negli anni ha ospitato varie dinastie che ne hanno fatto gli usi più disparati.

Il Castello ha un ampio cortile dal quale tra l’altro partono due scale che portano al piano superiore.

Negli ultimi anni è stato la sede del municipio e della scuola elementare. Attualmente è chiuso per restauro.

I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.087 secondi
Powered by Asmenet Calabria